Tschuggen Grand Hotel Arosa, sport e relax in alta quota

Siamo in Svizzera, nel Cantone dei Grigioni. Montagne millenarie, boschi, aria che in città te la sogni. A 1.800 metri di altitudine, nella località di Arosa, il Grand Hotel Tschuggen  è un vero e proprio resort alpino dove tutto è stato concepito per rigenerarsi, una destinazione wellness da prendere in considerazione in ogni stagione, con molte opportunità per praticare attività sportive.

Il cinque stelle lusso della famiglia dei Leading hotels of the world e dei Swiss deluxe hotels negli ultimi anni ha subito una serie di lavori di restyling a cura di due svizzeri eccellenti, l’architetto Mario Botta e l’interior designer Carlo Rampazzi. Al primo va il merito di aver dato vita a una delle spa di montagna più suggestive: la Tschuggen Bergoase, con vele di acciaio e vetro che si stagliano sui monti, marchio distintivo di un progetto sorprendente, il secondo ha curato l’arredamento, giocando con elementi diversi, da quelli decorativi che richiamano il mondo della natura, dei boschi e della fauna alpina ai pezzi di modernariato, oggetti del catalogo Kartell, poltrone di Hermès e soprattutto i colori che contraddistinguono ciascuno dei nove piani.

Tutte le 130 camere (10 suite e 22 junior suite dotate di balcone) hanno una vista panoramica. Cinque i ristoranti guidati dallo chef Uwe Seegert. Per pranzo, la Spa Lounge o i piatti originali del ristorante La Provence. Due le opzioni per cena: la cornice classica del Grand Restaurant (ogni giorno un menu diverso) o la Bündnerstube, dall’atmosfera tipicamente svizzera. Al top, La Vetta (si è aggiudicata per la prima volta nella Guida Gault Millau 2007 un punteggio di 14) che offre piatti di alta cucina ispirandosi alla tradizione mediterranea. Lo staff dello Tschuggen Grand Hotel è formato da 200 collaboratori ed è diretto dal direttore generale Leo Maissen. Ideali per l’atmosfera romantica le junior suite 801 e 612.

Da segnalare anche lo Tschuggen Express, un taxi su rotaia che trasporta tutto l’anno gli ospiti dell’hotel in pochi minuti direttamente sulle piste da sci e sui percorsi di escursionismoTschuggen

TSCHUGGEN BERGOASE: UN’OASI CON NOVE VELE

Pronti a salpare verso un mondo dove lo stress è bandito? La Tschuggen Bergoase ha issato le sue vele il 1° dicembre 2006, riaprendo le porte dopo la parentesi della costruzione durata tre anni e fa parte delle Leading Spas, il primo programma internazionale di valutazione e certificazione delle spa più belle, lussuose ed efficienti del mondo firmato da The Leading Hotels of the World.

Collegata allo Tschuggen Grand Hotel da un ponte di vetro, è aperta anche per il pubblico esterno. Il concept architettonico è uno dei più innovativi al mondo nel settore dei centri benessere. Su una superficie di 5.000 mq, la spa ha un un tetto che serve da base a nove vele di vetro e acciaio, costruite nella montagna e che  lasciano penetrare il cielo e il paesaggio alpino, inondando di luce e di immagini i suoi quattro piani. La luce viene poi gestita internamente creando giochi di colore che danno vita ad ambienti diversi nelle varie ore della giornata.

Scavata nella roccia, al suo interno l’oasi unisce gli ambienti a livello visivo, dal terzo piano al pianterreno, collegando idealmente gli spazi dedicati all’acqua al settore medical e fitness passando per la zona delle saune. All’ultimo piano, la zona dei bagni riflette il granito delle pareti e invita ad abbandonarsi al relax con il nuoto, gli idromassaggi, il percorso Kneipp o quello a base di getti di doccia effervescenti alternati, proposto nella grotta “Aroser Fels” ricavata dalla roccia montana.

E ancora, una zona dedicata al bagno turco e a varie saune, due lussuose suite spa private – in cui si percepisce lo stile e la creatività di Carlo Rampazzi -, due piscine (di cui una esterna con vista sul paesaggio circostante), solarium, sala meditazione, ampio fitness centre attrezzato Technogym e con personal trainer a disposizione dei clienti, area relax con camino, un salone per acconciature e una vasta gamma di massaggi e trattamenti di carattere soprattutto classico e tradizionale garantiscono un durevole benessere agli ospiti. Stesso discorso per il settore del medical wellness, il quale, con la sua offerta specifica in tema di bellezza e salute, stimola e mantiene un atteggiamento think positive e un corpo sano e vitale. All’interno della spa vengono proposti eventi, corsi e lezioni di benessere. Per i trattamenti vengono utilizzati prodotti Kanebo, Dermalogica, Thalgo e Clarins.

Tschuggen3
La Tschuggen Bergoase ha ricevuto il premio di architettura IOC/IAKS Award, il assegnato dal Comitato Olimpico Internazionale (IOC) e dall’Associazione internazionale per gli impianti sportivo-ricreativi (IAKS), ottenendo la medaglia d’argento dello piazzandosi dietro gli impianti sportivi di “Watercube” e “Nido d’uccello”, realizzati a Pechino in occasione delle Olimpiadi. (D.M.)

 

Grand Hotel Tschuggen

Sonnenbergstrasse CH-7050 Arosa

Tel +41 (0)81 378 99 99

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*