Progettare una spa di successo

Come nasce una spa e cosa determina il suo successo in termini di struttura e servizi offerti? Wellness Oggi lo ha chiesto a Massimo Genesi, responsabile Distribuzione e Vendita di Sanya, azienda specializzata nella progettazione e produzione di spa e centri benessere in tutta Italia.

Quali sono gli aspetti principali da prendere in considerazione quando si decide di progettare una spa e che tipo di servizi è in grado di offrire Sanya?

Innanzitutto la location, che deve essere in una posizione interessante e completa di parcheggio di facile accesso. Il progetto deve essere fatto da una azienda specializzata ( sono poche ): molti improvvisano o non sono strutturati. Va poi considerato il budget: per un prodotto di elevata qualità nella giusta location si ottengono clienti di alta qualità. Il fornitore deve essere anche il progettista e il produttore. Il mix di imprese crea solo problemi e maggiori costi. Il personale, dallo spa manager alle estetiste che, se di buon livello, confermeranno il ritorno del cliente.

Cosa vi chiedono nella maggioranza dei casi i vostri clienti?

I clienti che vedono lontano ci chiedono il chiavi in mano con soluzioni che vanno dalla pura spa con solo la zona umida oppure completa di area estetica. Quindi con cabine massaggi e lettini speciali con materasso ad acqua come Sanya è in grado di produrre ed offrire alla sua clientela. Sanya ha inoltre allo studio un progetto di franchising del benessere che presenterà nel marzo 2012.

Come dovrebbe essere impostata l’area benessere all’interno di un hotel?

Per gli hotel di medie dimensione 3/4 stelle mi limiterei alla zona umida comune e completa private spa, mentre per gli hotel 4 stelle superior e 5 stelle inserirei senz’altro l’area estetica di alto livello.

Le home spa, invece, quali caratteristiche dovrebbero possedere per essere funzionali e fruibili in tutta sicurezza?

Normalmente il cliente chiede il Bagno Turco, la Sauna  e la mini piscina idromassaggio. Nelle ville più lussuose inseriamo un area massaggi con un LLUVIA Basic, il nostro lettino materasso ad acqua.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*