Terapia shock a -110°

Tra i trattamenti più innovativi proposti nelle medical spa, la crioterapia, o terapia del freddo, è quella più efficace per contrastare i dolori muscolari e articolari. Si può sperimentare al Kurzentrum di Bad Bleiberg, in Austria, nella zona turistica di Villach, a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio. Unica precauzione, prima di iniziare la seduta, evitare di ingerire cibo o liquidi ed effettuare alcuni esercizi di riscaldamento muscolare.

Con indosso un costume da bagno, scarpe da tennis, guanti e fascia di lana, si entra quindi in una stanza crioterapica con una temperatura di -110°. La passeggiata sottozero dura tre minuti e viene effettuata sempre sotto stretto controllo medico. Occorre inoltre tenersi in movimento: ruotando le braccia, il busto, sollevando le ginocchia, tutte le parti che procurano dolore e fastidi sono stimolate. Una volta terminato il tempo di esposizione al freddo si esce dalla stanza e si sale su una cyclette per riattivare al meglio la funzionalità intorpidita dei muscoli e la circolazione. Lo staff medico del centro assicura che in molti casi i pazienti, dopo essersi sottoposti alla crioterapia totale per una settimana non hanno più sofferto di dolori articolari fino a sei mesi successivi.

www.kurzentrum.at

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*