Benessere — 28 dicembre 2011 10:00

L’agopuntura è sicura per i bambini?

L’agopuntura ha controindicazioni per i bambini?

Secondo Stefan Friedrichsdorf, direttore del programma di medicina integrativa e palliativa presso gli ospedali pediatrici del Minnesota, è possibile avvicinare i bambini fin da piccoli all’agopuntura, sebbene sia naturale una certa avversione verso aghi e punture. La pratica che prevede l’inserimento di aghi sottili nel corpo in punti strategici per il trattamento di una varietà di disturbi è generalmente sicura per loro. L’agopuntura pediatrica può essere impiegata per casi molto diversi tra loro, come il pollice deforme, i disturbi nervosi e addirittura infezioni. Il problema consiste nell’instaurare un rapporto di fiducia con i piccoli pazienti, un feeling che non è certamente automatico.

Secondo un rapporto del National Health Statistics dal 2007 circa 150.000 bambini sono stati sottoposti a sedute di agopuntura negli Stati Uniti, soprattutto per il trattamento di cefalee, emicranie, dolori addominali, problemi muscolo-scheletrici e ansia.

Fonte: The Huffington Post

Lascia un commento

— required *

— required *