Guava, il frutto con più antiossidanti

Il National Institute of Nutrition di Hyderabad, in India, ha stilato la classifica dei cibi a più alto contenuto di antiossidanti, utili per contrastare obesità, diabete, cancro, ipertensione, osteoporosi e in grado di mantenere il cervello giovane. I risultati dello studio, pubblicato sulla rivista Food Research International, hanno incoronato la guava come il frutto a più ricco di queste sostanze.

Anche detto “mela dei tropici”, questo frutto cresce in diversi paesi della fascia tropicale, dove è anche reperibile a buon mercato. I ricercatori hanno stabilito che in 100 gr di polpa di guava ci sarebbero 500 mg di antiossidanti, contro i 330 mg contenuti nelle prugne, i 135 mg delle mele e nei melograni e i 30 mg delle banane.

A parità di peso, questo frutto contiene più di cinque volte la quantità di vitamina C di un’arancia, (210 mg/100 gr contro 40 mg/100gr). Un frutto di grandezza media, del peso di circa 90gr, fornisce una quantità di vitamina C superiore alla dose giornaliera raccomandata.

La guava può anche essere mangiata cotta, in questo caso perderà circa un quarto delle sue proprietà nutritive, che resteranno comunque molto alte se comparate con quelle degli altri frutti.

Fonte: Yourself.it

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*