Benessere — 16 gennaio 2012 10:00

Il dolore sparisce con la musica

Un recente studio, pubblicato sulla rivista di divulgazione scientifica Journal of Pain, ha analizzato gli effetti analgesici della musica su un campione di 153 persone, stimolate dolorosamente sulle mani e invitate a identificare canzoni e brani famosi. I ricercatori, un’équipe di neuroscienziati dell’University of Utah, hanno misurato la dilatazione delle pupille e monitorato l’attività cerebrale dei volontari, verificando la percezione del dolore, più o meno alta, mentre erano impegnati ad ascoltare musica: ebbene, i pazienti focalizzati sulla melodia percepivano meno dolore. I benefici erano visibili in modo più evidente sui soggetti particolarmente ansiosi, persone che solitamente si preoccupano molto prima di un intervento, per quanto sia banale.

Fonte: Benessere Blog

 

Lascia un commento

— required *

— required *