Benessere — 17 gennaio 2012 10:00

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei

La posizione in cui si dorme potrebbe dirci qualcosa della nostra personalità, secondo l’esperto del sonno Chris Idzikowskia, dello Sleep Assessment and Advisory Service.

Posizione fetale: siete duri all’esterno ma con un animo sensibile. Potete apparire timidi di primo acchito, ma basta poco perché vi apriate. è la posizione più frequente, soprattutto tra le donne.

Stella marina: sdraiati sulla schiena, con entrambe le braccia sotto il cuscino. Inclini alle amicizie perché sempre pronti ad ascoltare gli altri e a offrire aiuto quando è necessario. In genere non amate stare al centro dell’attenzione.

Caduta libera: fronte appoggiata sul letto, mani attorno al cuscino e testa girata da un lato. Siete persone socievoli e un po’ sfacciate, non amate le critiche e le situazioni estreme.

Soldato: sdraiati sulla schiena con entrambe le braccia dritte ai fianchi. Siete generalmente persone tranquille e riservate. Molto esigenti nei confronti di voi stessi e di chi vi circonda.

Sospirante: se dormite su un fianco con entrambe le braccia in avanti probabilmente avete un carattere aperto, ma che può anche essere sospettoso e cinico. Lenti nelle decisioni, poi è difficile che cambiate idea.

Tronco: sdraiati su un fianco con entrambe le braccia verso il basso? Siete persone socievoli, che amano essere parte di un gruppo e date fiducia agli estranei. Tuttavia rischiate di essere ingenui.

 

E voi in che posizione dormite?

 

Fonte: The Huffington Post 

 

 

Lascia un commento

— required *

— required *