Destinazioni — 22 gennaio 2012 10:00

Vacanze a Cogne: qualche consiglio

La località di Cogne è il luogo ideale per gli amanti degli sport invernali. Con ben 80 km di piste per lo sci di fondo e numerosi sentieri per gli amanti del trekking e del nordic walking, Cogne offre numerose opportunità  per godersi il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Per i non sportivi, inoltre, la particolare conformazione della vallata composta da ampi altipiani (tra i più vasti d’Europa, come il prato di Sant’Orso), è adatta a passeggiate nella neve con le ciaspole.  Tra i sentieri più semplici, consigliamo quello di 3 km tra Cogne e la suggestiva frazione di Lillaz dove ci sono le famose cascate. 

Tra le diverse opportunità di alloggio, abbiamo scelto l’Hotel Sant’Orso (Via Bourgeois, 2) situato in ottima posizione a pochi metri dall’ingresso delle piste da sci di fondo.  Le aspettative erano alte: hotel 4 stelle, uno degli alberghi storici di Cogne insieme all’Hotel du Gran Paradis ( di proprietà della stessa famiglia. La camera, tuttavia, non si è rivelata all’altezza. Fortunatamente, l’arredamento decisamente troppo rustico per un 4 stelle, è passato in secondo piano rispetto alla meravigliosa vista sulle piste del Sant’Orso e sul Gran Paradiso. Il ristorante è buono ed offre piatti tipici a un prezzo ragionevole.

Nell’hotel du Gran Paradis c’è una piccola spa fruibile gratuitamente dagli ospiti dell’hotel in alcune fasce orarie. Purtroppo non è stato possibile usufruire dello stesso trattamento privilegiato, sebbene – come ricordato – gli alberghi siano gestiti dalla stessa famiglia.  Peccato, la carta massaggi era allettante!

Un’ultima nota per chi desidera trascorrere qualche giorno a Cogne: cogliete l’opportunità di ossigenarvi tra i boschi del Gran Paradiso. Non occorre avere una preparazione atletica adeguata per percorre i bellissimi sentieri pianeggianti.

Chiara Fonio

Lascia un commento

— required *

— required *