Lifestyle — 25 settembre 2012 14:33

Giocare con Arte sull’iPad

Nell’era virtuale anche per i bambini esistono forme di intrattenimento digitale intelligenti: dalla passione per la cultura e dalla voglia di divulgare l’arte con un approccio ludico, stimolante e formativo nasce la nuova app per iPad di CL’EM, studio editoriale apertosi anche al mondo digitale.

Giocare Con Arte 1 (www.giocareconarte.com) e Giocare con Arte 2 sono le prime di una serie di applicazioni, disponibili anche in inglese, dedicate a bambini e a ragazzi tra i 6 e i 14 anni curiosi di scoprire il mondo dell’arte e che amano divertirsi con colori, forme e figure.

Il progetto è dunque un modo per arricchire il bagaglio di conoscenze che i piccoli iniziano a costruire fin dai primi anni di vita attraverso un percorso completamente interattivo che utilizza suggestioni visive, percettive e manuali coinvolgenti.

Le attività prevedono movimenti di trascinamento (drag-and-drop), effetti sonori, elementi da spostare, colorare, ingrandire, ribaltare, combinare, assemblare… un vero spasso per i piccoli che, mentre creeranno nuovi quadri, imiteranno, scomporranno e ricomporranno famosi capolavori o giocheranno a scovare particolari nascosti, avranno anche modo di imparare nozioni utili, potenziare la propria capacità d’osservazione e, volendo, migliorare il proprio inglese.

Mascotte dell’app è Jack la rana, un simpaticissimo personaggio animato che si può toccare e trascinare sulla videata e che dà informazioni sulle opere e sui pittori in modo vivace e immediato.

Ogni versione contiene 3 attività che coinvolgono opere diverse (dai ritratti ai paesaggi) appartenenti a distinte epoche storiche. Artisti come Leonardo, Raffaello, Velázquez, Arcimboldo, Modigliani e Lotto sono già entrati a far parte di questa divertentissima pinacoteca.

 

Giocare con Arte è anche su Facebook:

www.facebook.com/GiocareConArte


Lascia un commento

— required *

— required *