Benessere — 17 aprile 2013 18:00

Cosa non portare mai a letto

La qualità del sonno ha una forte influenza sulla nostra vita quotidiana, per  questo preoccuparsi di dormire bene dovrebbe essere una priorità per tutti.

 

 

In particolare, è opportuno lasciare lontani dalla camera da letto tre cose.

1) Device tecnologici. Niente iPad, computer portatili e smartphone: la loro luce stimola il nostro cervello.

2) Togliamo i televisori dalla nostra camera da letto. La tentazione di vedere film o il rischio di addormentarsi con la tv accesa possono pregiudicare i nostro riposo. La luce e il rumore che emettono i televisori rappresentano poi un fastidioso sottofondo.

3) La camera da letto è un luogo dove riposare, non lavorare. Tenere una scrivania vicino al nostro letto può indurre alla tentazione di continuare a lavorare ad oltranza. Progetti da terminare, scadenze, email da controllare. Fate in modo che la stanza dove dormire non diventi un secondo ufficio.

 

Fonte: Huffington Post

Lascia un commento

— required *

— required *