Destinazioni, | Prima Pagina | — 30 maggio 2013 12:32

Four Seasons Istanbul, meraviglia sul Bosforo

Siamo a Istanbul. Un palazzo ottomano affacciato sullo stretto del Bosforo ospita il Four Seasons, meta privilegiata per manager internazionali e viaggiatori con le idee chiare in fatto di lusso e benessere. La struttura ha molti servizi per gli incontri di lavoro, come il business center Apple aperto giorno e notte.

Per il relax, di corsa nella spa, che ha da poco virato verso i prodotti ecologici. La piscina interna circondata da colonne anticipa un hammam più bello di quelli presi d’assalto dai turisti e dove la gentilezza non è compresa nel prezzo come il Cağaloğlu, inspiegabilmente finito nella guida “1.000 places to see before die” di Patricia Schultz.

Un consiglio, la stanza 1.110 nel corpo centrale: benché priva di un accesso diretto all’area benessere ha un’ampia vetrata che permette una vista completa del mare e consente di monitorare gli eventi organizzati sulla terrazza o le barche extra lusso che attraccano al molo privato. Luca de Astis è il nuovo chef del ristorante Aqua e garantisce una sintesi della tradizione culinaria italiana (strepitose le insalate di pesce). Camera doppia da € 480.

Fonte: The Travel News

Lascia un commento

— required *

— required *