Firenze, eco-accessori per la camera dei piccoli

Si chiama Baby Bottega l’innovativo store nel cuore di Firenze creato da Daisy Diaz, mamma e interior designer di Miami.

L’interior designer di Miami Daisy Diaz  specializzatasi negli Usa e in Italia nella progettazione e decorazione di camerette ha inaugurato un nuovo spazio a Firenze. In questa nuova realtà è possibile acquistare accessori, complementi d’arredo e regali inusuali per bambini e mamme, selezionati personalmente da Daisy secondo alcuni principi per lei irrinunciabili quando si parla di bimbi: sicurezza, eco-sostenibilità, innovazione e funzionalità.

Tanti i prodotti che baby bottega propone ai suoi clienti: dai lampadari colorati e dalle forme buffe alle linee corpo per neo-mamme e bebè, dalle tappezzerie fantasiose ai giochi artigianali.

Baby Bottega però non significa solo prodotti. Qui tutto è stato progettato apposta per mamme e bambini, che possono sfruttare questo spazio anche per incontrarsi, svagarsi, stare insieme e divertirsi secondo un ricco calendario di eventi, che comprende corsi di massaggio infantile, storytelling settimanali in lingua inglese per il dopo-scuola, feste speciali in occasione di Halloween, Earth Day, Pasqua, festa della mamma o del papà, Natale… Ma anche champagne e fragole per le mamme che, durante la settimana lavorativa, decidono di fermarsi un attimo e rilassarsi.

Ulteriore irrinunciabile valore aggiunto, per chi decide di varcare la soglia di questo negozio, la possibilità di usufruire della professionalità di Daisy come interior designer, grazie a un apposito servizio di consulenza introdotto per facilitare il compito di arredare e decorare i locali dedicati ai bambini attraverso soluzioni comode e personalizzabili (anche via internet!).

Non manca, infine, il corner per l’allattamento e il cambio dei pannolini.

www.babybottega.com

 

baby-bottega

daisy-diaz

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*