Destinazioni — 27 ottobre 2013 16:50

San Pietroburgo, nuovo Four Seasons in “rosa”

A due passi dall’Hermitage, nel Lion Palace, residenza nobiliare del XIX secolo.

 

 

 

Siamo a due passi dall’Hermitage e proprio a fianco della cattedrale di Sant’Isacco sorge il Lion Palace, residenza nobiliare del XIX secolo in stile neoclassico citata in una poesia di Aleksandr Puškin. Da pochi mesi il palazzo ospita il nuovo hotel della famiglia Four Seasons, un cinque stelle con 151 stanze che rende omaggio alle donne e alle loro scelte in fatto di gusto. La direzione ha selezionato uno staff in gran parte rosa e il tocco femminile si nota nei fiori sparsi ovunque e nei piccoli dettagli che sanno rendere elegante e prezioso un grande hotel. Gli indirizzi per lo shopping, il tavolo nel ristorante cosy, il carnet di mostre del momento: le addette alla concièrge hanno la risposta pronta per le clienti. E se il vento può fermare le passeggiate lungo i canali cittadini, c’è sempre la tea lounge, dove assaggiare le confetture ai frutti di bosco fatte in casa e, per allontanare le paturnie, torte più efficaci di una seduta dall’analista (in sottofondo musica di arpa e flauto di due musiciste aggraziate). Da non perdere infine la spa Luceo, con un menu di trattamenti beauty e anti-stress per sentirsi una vera zarina. (D.M.)

 FOUR SEASONS - Preview: The Superbly Restored Four Seasons HotelFour Seasons Hotel Lion Palace

San Pietroburgo, Voznesensky Prospekt, 1

fourseasons.com/stpetersburg/

 

Lascia un commento

— required *

— required *