Beauty — 18 gennaio 2014 15:13

Uomini e beauty

I trattamenti estetici al maschile più richiesti.

Estetica e cura del corpo: prerogative femminili?

Niente affatto: sono ormai molti gli uomini che decidono di regalarsi il piacere di un trattamento estetico. E se prima solarium e sedute di massaggi sembravano essere i servizi più gettonati, oggi da parte del popolo maschile è aumentata anche la richiesta di pulizie del viso, trattamenti anti-rughe e pedicure.

Normalmente sono i giovani tra i 25 e i 35 anni a richiedere pulizie del viso, solarium e depilazioni, mentre in voga tra gli over 40 c’è tutta un’altra serie di trattamenti tra i quali spiccano quelli anti-rughe.

Ma vediamo più da vicino i trattamenti estetici più in uso tra i nostri uomini.

Peli superflui

Una delle principali esigenze estetiche maschili è sicuramente l’eliminazione dei peli superflui. La depilazione è infatti il trattamento estetico maggiormente richiesto, da sportivi e non. Solitamente viene effettuata sul petto, sulla schiena, sulle gambe e sotto le ascelle. Ultimamente inoltre anche tra gli uomini si sta diffondendo l’utilizzo della luce pulsata, anche se solo per zone ristrette come piccole aree della schiena.

Manicure

Già molto diffusa in passato, oggi è diventato un vero e proprio must tra i trattamenti al maschile, perché avere mani e unghie curate è sinonimo di eleganza non solo per i più esteti, ma anche per tutti coloro che lavorano a contatto con il pubblico.

Lipocavitazione e similari

Un’altra esigenza maschile è poi quella di ridurre l’adipe localizzato generalmente sulla pancia: spesso si ricorre così all’uso di ultrasuoni con la lipocavitazione che va a slegare le cellule di grasso poi smaltite tramite il sistema linfatico.

Radiofrequenza

Ecco un’applicazione dedicata al ringiovanimento della pelle del viso molto utilizzata anche tra gli uomini. Grazie ad appositi apparecchi e alla radiofrequenza viene infatti stimolata la rigenerazione delle cellule per combattere l’invecchiamento.

Trattamento all’acido glicolico

Per contrastare gli effetti dell’invecchiamento, inoltre, sempre più uomini ci richiedono trattamenti specifici come quelli che sfruttano i benefici dell’acido glicolico.

L’acido glicolico fa parte di una famiglia di acidi presenti naturalmente nella frutta, nel vino invecchiato, nel latte acido, negli agrumi: fra tutti gli acidi presenti in questa famiglia quello glicolico, estratto dalla canna da zucchero, si è rivelato particolarmente adatto all’utilizzo in campo cosmetico, poiché promuove un’esfoliazione dello strato superficiale della pelle, stimola e facilita il ricambio cellulare e così contrasta gli effetti dell’invecchiamento. L’acido glicolico oltre ad avere proprietà esfolianti e stimolanti, è in grado di aumentare la sintesi del collagene e l’elastina e migliora l’idratazione cutanea.

Per la cura dell’acne, invece, utilizziamo trattamenti a base di acido mandelico: viene estratto dalle mandorle amare e ha un grande potere cicatrizzante e antifiammatorio.

 

Nicla Tani

Estetista professionista, titolare del Centro Benessere Nicla, a Firenze.

www.centrobenesserenicla.it

www.facebook.com/CentroBenessereNicla

trattamenti estetici per uomini

 

Lascia un commento

— required *

— required *