Destinazioni — 27 maggio 2014 10:27

Fiori e cristalli

29 giugno: Festa delle famiglie ai Mondi di Cristallo Swarovski. 

Il 29 giugno 2014 gli Swarovski Kristallwelten (Mondi di Cristallo Swarovski) si trasformano in un giardino fiorito per la Festa delle Famiglie. Quest’anno la giornata è all’insegna del “Flower Power”, l’energia dei fiori.

I Mondi di Cristallo Swarovski si trasformano in un giardino di fiori in occasione della Festa delle famiglie, il 29 giugno 2014. Nel Gigante dagli occhi di cristallo, ingresso e simbolo dei Mondi di Cristallo Swarovski, prende vita un prato fiorito. Le stazioni interattive mostreranno quanto ci si possa divertire con i fiori. E durante il fine settimana i 27 migliori apprendisti fiorai austriaci si dedicheranno alle “Riflessioni Floreali”, opere d’arte create con i fiori. Animazione e intrattenimento per i più piccoli.

Festa per famiglie nel Gigante “Flower Power” – 29 giugno 2014, dalle 13 alle 18. Swarovski Kristallwelten. Ingresso al parco: gratuito. Ingresso ai Mondi di Cristallo Swarovski: Adulti: 9,50 euro (tra le 13 e le 18). Bambini fino a 15 anni (non compiuti) accompagnati: ingresso gratuito.

La camera delle meraviglie

La Festa delle famiglie è l’occasione per conoscere i Mondi di Cristallo Swarovski con un viaggio attraverso le 14 Camere delle Meraviglie, tra le opere di artisti famosi, da Salvador Dalì a Pablo Picasso, Brian Eno, Keith Haring, Fabrizio Plessi, Arik Levy.

La sala d’ingresso è la meraviglia dell’arte, con il famoso Centenar, il più grande cristallo lavorato al mondo con i suoi 310.000 carati. Si prosegue poi con la Meraviglia della tecnica con installazioni di Jim Whiting per arrivare al cuore dei Mondi di Cristallo Swarovski, il Duomo di Cristallo, che con i suoi 595 specchi dà l’impressione di trovarsi all’interno di un cristallo. La luce è protagonista nella Camera Silent Light, mentre i colori regnano nel Cristalloscopio. Si alza il sipario sul Teatro di cristallo, dove il sole danza con la luna per poi passare alle meraviglie dell’espressione con la Cristallocalligrafia. L’avventura assume contorni fatati, entrando in una sala buia, dove come per magia ogni passo genera una scia di cristalli. Spazio all’arte nella Galleria, dove a rotazione vengono esposti prestigiosi pezzi dell’archivio artistico dei Mondi di Cristallo Swarovski, da Klimt a Chagall, Mirò, Warhol. Il percorso prosegue quindi con le Meraviglie del Gigante, dell’armonia, delle onde e del mondo, dove grafiche e animazioni illustrano il significato del cristallo nella storia del mondo, per concludersi con la Foresta di Cristallo con un’installazione di Fabrizio Plessi.

Al termine del Tour del Gigante, i bambini troveranno un prezioso tesoro: una sorpresa cristallina che ricorderà loro l’avventura nei Mondi di Cristallo Swarovski una volta arrivati a casa.

Una vacanza in famiglia nella regione di Hall WattensMondi di cristallo Swarovski_Festa delle famiglie

I Mondi di Cristallo Swarovski si trovano nella regione di Hall Wattens, meta per una vacanza in famiglia. Escursioni adatte a tutti, cittadine storiche, itinerari del gusto, hotel e garnì preparati per ospitare genitori e bambini assicurano una vacanza di divertimento, relax e cultura. Da non perdere il Bosco delle sfere, a 1.560 metri di quota, nel massiccio di Glungezer. Si tratta di un immenso parco didattico a cielo aperto di 7.000 metri quadrati. Attrazione principale la Kugelbahn, la pista da biglie in legno più grande al mondo. Si snoda per oltre 500 metri a diverse altitudini e con varie angolature, facendosi strada fra pini, abeti bianchi e rossi di alta montagna.

Dal 7 giugno al 5 ottobre 2014 le attività del parco saranno aperte ogni giorno dalle 9 alle 16:30. L’ingresso al parco è libero e gratuito, mentre le palle di legno si possono ritirare al rifugio Halsmarter.

Una settimana tra cristalli e montagne

Estate 2014: 7 pernottamenti con prima colazione o trattamento di mezza pensione a partire da 215 euro a persona. L’offerta comprende: 2 escursioni guidate a tema attraverso il magnifico mondo alpino delle montagne di sale, visita guidata della città con ingresso al Museo Minerario di Hall, visita ai Mondi di Cristallo Swarovski di Wattens, salita e discesa con gli impianti del Glungezer e del Patscherkofel (incluso trasferimento in autobus per il ritorno) per la straordinaria escursione Zirbenweg (Il sentiero dei cembri) a 2.000 metri di altezza.

Come arrivarci

La regione Hall Swarovski Wattens è facilmente raggiungibile dall’Italia. Tutte le maggiori città italiane sono collegate con Innsbruck con i treni delle ferrovie austriache, con offerte a partire da 19 euro. Anche per chi sceglie l’auto il tragitto non è molto lungo. Innsbruck, dista dal confine italiano (Brennero) solo 40 km.

Info: Mondi di Cristallo Swarovski, Kristallweltenstrasse 1, Wattens (Austria); Tel. +43 (0) 5224 51080 3831; www.swarovski.com/kristallwelten

Info: Ufficio turistico Hall-Wattens, Wallpachgasse 5, Hall in Tirol (Austria); Tel. +43 (0) 5223 45544 –0; www.hall-wattens.at

Lascia un commento

— required *

— required *