Alimentazione — 8 settembre 2014 08:36

Pomodori contro infarto e ictus

Una ricerca sottolinea i vantaggi per il cuore dell’ortaggio.

pomodori saluteUna pillola al pomodoro per i problemi cardiovascolari? Un team di ricercatori delle University of Cambridge e Cambridge University Hospitals National Health Service Foundation Trust ha pubblicato uno studio sulla rivista PLOS One secondo il quale una pillola al giorno contenente un estratto dell’ortaggio possiede proprietà benefiche per il cuore, grazie alla presenza del licopene, potente antiossidante in grado di proteggere da infarto e ictus soggetti ad altro rischio in quanto facilita lo scorrere del sangue nei vasi.

Gli scienziati britannici hanno coinvolto un gruppo di pazienti con problemi cardiovascolari, ad alto rischio di infarto e ictus, e un gruppo di soggetti sani di controllo dando loro o una pillola di pomodoro contenente 7 milligrammi di licopene al giorno o una pillola di placebo. Il controllo della funzione circolatoria ha riscontrato un aumento del flusso sanguigno del 53% solo nei pazienti che avevano assunto la pillola di pomodoro. Il licopene, tuttavia, non sembra migliorare la funzione circolatoria dei soggetti sani.

 

 

Lascia un commento

— required *

— required *