Il turismo invernale in Svizzera

Innovazione e offerta sempre più tailor made.

st moritz sciLungimiranza, azzardo e capitale naturale. Grazie alla combinazione di questi tre elementi 150 anni fa è nato in Svizzera il turismo invernale e si è sviluppato nel corso degli anni puntando all’innovazione e ad un’offerta sempre più tailor made. Dal trekking coi lama al freeride estremo, dal 5 stelle al rifugio isolato: ogni ospite può scegliere come trascorrere il suo inverno in Svizzera.

St. Moritz è pronta a celebrare i 150 anni con un calendario ricco di eventi e di iniziative. Il 5 e il 6 dicembre si aprono i festeggiamenti con la St. Moritz City Race nel centro pedonale trasformato in pista da sci. Il 6 e il 7 dicembre sul Corvatsch c’è lo Sci e Snowboard Test per provare gli ultimi modelli. Fino al 30 aprile la St. Moritz Design Gallery ospita un’esposizione di 32 manifesti storici. Grande attesa per lo spettacolo Light&Snow dell’artista Geri Hofstetter, a gennaio e a febbraio, sulle piste di Salaistrains. Il 17 gennaio si terrà la Giornata Nostalgica di Sci a Sils, una competizione aperta a tutti, da disputare in abiti e attrezzatura vintage.

A Saas-Fee prezzi anni ’80 per celebrare “Last Christmas”30 anni fa gli Wham girarono a Saas-Fee la loro hit tra piste immacolate e accoglienti chalet. Dal 6 al 19 dicembre 2014, Saas-Fee propone dei pacchetti applicando i prezzi degli anni ’80 in onore del duo che fece conoscere al grande pubblico la Perla delle Alpi. Un esempio? Un soggiorno di tre notti per due persone in hotel*** con skipass da 2 giorni, accesso gratis alla pista skimovie e citizen pass costa solo 550 CHF (440 euro). Un bel risparmio considerando che nel 2014 solo lo skipass giornaliero costa 71 CHF.

Tariffa speciale Promo Mercatini per visitare le città svizzere durante l’Avvento. Riparte la promozione congiunta di Ferrovie Svizzere e Trenitalia per viaggiare in treno risparmiando fino al 70%. Un esempio? Milano-Basilea A/R costa 50 euro invece che 180 euro.

INVERNO NEL CANTON TICINO, A VILLA CASTAGNOLA, SUL LAGO DI LUGANO: CLICCA QUI.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*