Caffè e bellezza: 3 consigli

In grani, macinato, delle migliori marche o in cialde e capsule compatibili.

Statisticamente il caffè è considerato la bevanda più amata d’Italia, per non dire del mondo: ce n’è per tutti i gusti, da chi lo prende ristretto a chi adora l’americano,caffè_bellezza dal macchiato ai puristi dell’espresso.  Molti sono anche i metodi di lavorazione: macinato per moka, in grani per conservare l’aroma e macinarlo poco alla volta, oppure con le nuovissime e comode cialde e capsule compatibili, per avere tutta la qualità delle grandi marche risparmiando sul prezzo (per info, consultate Caffecaffeshop.com). La verità è che il caffè è anche un ritrovato di bellezza straordinariamente versatile, per la cura del corpo in vista della prova costume: un rimedio naturale al 100% per sentirsi subito più in forma.

Ecco 3 consigli per altrettante zone del corpo, che potete mettere in pratica subito, senza bisogno di cosmetici costosi:

  1. Scrub viso e corpo al caffè. Esfoliante naturale per viso e corpo, il caffè macinato fine può essere utilizzato puro oppure mescolato al vostro bagnoschiuma preferito per creare un effetto gommage molto delicato ma efficace. Il consiglio è di insistere sulle zone naturalmente più ruvide, come i gomiti e le ginocchia, per un risultato da toccare con mano! Al contrario, meglio non essere troppo “ruvidi” sulle guance, sul contorno occhi e labbra, per evitare di arrossare la pelle.
  2. Cialde compatibili… contro la cellulite. La cellulite ha un acerrimo nemico: la caffeina! Come combattere questo fastidioso inestetismo senza acquistare costose creme in farmacia? Usando cialde compatibili di caffè: massaggiate sulle zone più interessate, come fianchi e cosce, agiscono come dischetti di bellezza, rilasciando il caffè residuo. Se sono ancora tiepide, agiscono anche meglio, unendo il calore all’azione della caffeina. L’ultimo risciacquo va invece fatto con un getto d’acqua ben fredda, per migliorare la circolazione.
  3. Capelli e riflessi luminosi. Se le bionde preferiscono la camomilla, le more non possono fare a meno di un lavaggio riflessante naturale al caffè, una volta al mese: la bevanda, infatti, rilascia preziosi pigmenti dall’intenso colore che la contraddistingue, contribuendo a una chioma lucente.

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*