Salute — 7 gennaio 2016 16:34

6 alimenti per proteggere i denti

La dieta giusta per il nostro sorriso

Come fare per proteggere i nostri denti da tartaro, carie e placche? Quali sono gli alimenti da evitare e quali, invece, quelli da prediligere?cibi per i denti Abbiamo chiesto l’opinione di uno studio odontoiatrico di Milano. Ecco, qualche piccolo consiglio:

Non è banale sottovalutare l’importanza del legame tra alimentazione e cura dei denti. Tutto ciò che viene assimilato dal nostro corpo, infatti, si ripercuote più o meno visibilmente anche sui nostri organi. Denti compresi. Ci sono, proprio per tale ragione, specifici alimenti che sarebbe preferibile evitare, in luogo di cibi più sani, leggeri e privi di grassi o zuccheri. Vediamo insieme quali sono gli alimenti giusti per ottenere un sorriso splendente:

  1. Latte e derivati. Il latte, come anche i suoi derivati, è ricco di calcio: un minerale da cui i denti sono costituiti. Per questo, via alla mozzarella, alla burratina, alla scamorza e alla ricotta ma, attenzione: ricordiamo sempre di lavare bene e spazzolare energicamente i denti dopo il pasto in quanto è necessario pulire bene eventuali residui di zucchero e grasso che inevitabilmente si depositano, con una patina quasi impercettibile.
  2. Verdure a foglia larga. Amiche del sorriso sono anche le verdure a foglia larga: spinaci, bieta e insalata stimolano, infatti, la salivazione e detergono in maniera approfondita la bocca.
  3. Stesso discorso per tutta la frutta croccante: la pera e la mela sono, in particolare, ricchissime di fibre.
  4. Grandissima rivelazione sono i frutti di bosco in quanto contengono importanti sostanze antibatteriche, in grado di ridurre la placca dell’80%.
  5. Attenzione ai carboidrati: solo quelli integrali sono amici dello smalto. Se non volete intaccare lo smalto dei vostri denti e desiderate averli bianchi e splendenti dovete prediligere i carboidrati integrali che, a differenza di quelli raffinati, non contengono zuccheri, principali responsabili di carie, placche e tartaro, ma fibre.
  6. Infine non bisogna dimenticare le proteine, fonti importantissime per il sostegno della struttura della bocca. Sì alle carni bianche e al pesce azzurro naturalmente!

Importantissimo ricordare di evitare troppi caffè, tè, alimenti zuccherati, caramelle, e cibi eccessivamente grassipatatine, semi oleosi e tartine – che aiutano il proliferarsi dei batteri e, di conseguenza, sono causa principale delle carie e di molte altre problematiche.

Adesso non ci resta che prestare attenzione a ciò che mangiamo per la salute del nostro corpo e dei nostri denti!

Lascia un commento

— required *

— required *