Fitness & Sport — 19 gennaio 2016 16:59

Urban Fitness: esercizi per tutte le età

In tutti i centri introdotti protocolli specifici dai 16 agli 80 anni

esercizi addominali

Stile di vita, costituzione corporea, fascia d’età sono tutti fattori che variano profondamente da individuo a individuo e di cui un percorso di allenamento non può non tener conto per essere davvero efficace.

Urban Fitness, il metodo che consente di svolgere il lavoro di 4 ore di palestra con 2 sole sedute di 20 minuti, lo sa bene e per questo ha sempre fatto della personalizzazione dell’allenamento uno dei propri capisaldi.

A partire da quest’anno, per rispondere in modo ancora più mirato alle esigenze delle diverse tipologie di cliente, Urban Fitness propone percorsi di allenamento ad hoc, andando ad abbracciare tutte le fasce d’età: dai 16 fino agli 80 anni.

Dopo aver seguito un primo protocollo base, il cosiddetto Active Wellness che permette di preparare la muscolatura imparando a gestire al meglio l’impulso della tecnologia EMS, si potrà decidere se proseguire con un percorso mirato a tonificare i muscoli e ottenere una maggior compattezza della pelle, denominato Strong Power, oppure se scatenarsi e puntare a perdere i chili di troppo con gli esercizi dinamici del protocollo Aerobic – Weight Loss.

Le opzioni non finiscono qui! Da quest’anno, infatti, Urban Fitness dedica ai clienti non più giovanissimi un percorso studiato ad hoc: Sweet Fit, pensato per uomini e donne di età compresa tra i 55 e gli 80 anni, che permette di tenersi in forma con una serie di allenamenti soft che si focalizzano sui muscoli principali, adottando parametri adeguati all’età e alle esigenze di ogni singolo soggetto.

Tra le novità del 2016 anche il protocollo Posturology – Back pain: un percorso di riabilitazione funzionale, studiato appositamente per coloro che soffrono di dolori alla schiena o problematiche strutturali. Specifico per lombalgie e per la prevenzione dell’osteoporosi, permette di rinforzare i muscoli ausiliari al movimento delle articolazioni doloranti. Questo percorso può essere integrato con trattamenti fisioterapici o osteopatici eseguiti da professionisti altamente qualificati, nei Centri Urban Fitness.

I percorsi prevedono livelli di difficoltà crescente in modo che ogni cliente possa avere piena consapevolezza dei progressi compiuti: una costante sfida con se stessi per raggiungere risultati sempre più soddisfacenti. Tutti i protocolli sono stati studiati da professionisti del settore, tra cui docenti universitari, fisioterapisti e trainer laureati in Scienze Motorie, per garantire i più alti standard qualitativi.

E da febbraio Urban Fitness propone un’altra grande possibilità: sessioni di stretching di 20 minuti con personal trainer, in tutti i Centri che dispongono della sala dedicata.

ALCUNI ESERCIZI TRATTI DAI PROTOCOLLI URBAN FITNESS

PECTORAL (esercizio adatto agli uomini)

Partendo dalla posizione eretta, gambe leggermente piegate, stabilizzazione del core in posizione neutra, braccia abdotte sul piano frontale, gomiti alti con angolo 90°, effettuare una adduzione sul piano sagittale.
I gomiti nella posizione finale sono all’altezza del viso.

esercizi fitness uomini

 

 

 

 

 

ESTENSIONE DELL’ANCA (esercizio adatto alle donne)

Mani in appoggio sul macchinario, braccia flesse, effettuare una estensione dell’anca, portando indietro una gamba. La gamba in appoggio è leggermente piegata, per permettere un utilizzo più efficiente del muscolo quadricipite. La punta del piede della gamba in estensione è extraruotata.
Accorgimenti: non accentuare la lordosi lombare.

esercizi fitness donna

 

 

 

 

 

 

PULLEY E TRICIPITI

Gambe leggermente piegate, busto inclinato in avanti, stabilizzazione del core in posizione neutra.
Effettuare una trazione delle braccia indietro e successivamente una estensione non completa delle braccia.

esercizi fitness uomo palestra

 

 

 

 

 

STANDING CRUNCH (per addome)

Gambe leggermente piegate, stabilizzazione del core in posizione neutra, braccia flesse o dietro la nuca.
Effettuare una flessione del busto in avanti, stabilizzando il bacino tramite la retroversione.

esercizi addominali uomo

 

 

 

 

 

ESTENSIONE LOMBARE

Da una posizione divaricata sagittale, effettuare una estensione della colonna. Mani appoggiate ai fianchi.

esercizi schiena lombare

 

 

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI: www.urbanfitness.it

 

Lascia un commento

— required *

— required *