Fitness & Sport — 26 settembre 2016 12:31

In forma a tutte le età con Urban Fitness

Percorsi di allenamento studiati ad hoc anche per gli “over-50”

palestre-milanoSe pensiamo che il fitness sia, al giorno d’oggi, un’attività ricercata e prediletta in prevalenza da un pubblico giovane, siamo fuori strada! Cresce, infatti, sempre più la richiesta di programmi sportivi dedicati a coloro che proprio giovanissimi non sono. Lo attestava già una ricerca sui trend del fitness mondiali per l’anno 2015, condotta dalla Georgia State University, che collocava gli allenamenti per gli over 60 nella top ten delle tendenze.

Del resto i benefici portati dall’attività fisica sono molti: dal miglioramento della funzionalità cardiaca e della circolazione, all’aumento della forza e della resistenza muscolare; dalla diminuzione della pressione arteriosa, al rafforzamento delle ossa.

Il fitness, non c’è dubbio, è un vero e proprio elisir di giovinezza, tanto che una ricerca della Sackler School of Medicine dell’Università di Tel Aviv ha dimostrato come le cellule staminali muscolari, che nel corso degli anni vanno gradualmente diminuendo, attraverso l’allenamento si auto-rigenerino, creando una barriera contro l’invecchiamento.

Anche all’interno dell’ampia proposta di Urban Fitness – il metodo di allenamento che abbina tecnologia EMS ed esercizi isometrici svolti con la supervisione di personal trainer altamente qualificati – non poteva certo mancare una soluzione studiata ad hoc per chi desidera mantenersi in forma con esercizi più dolci.

“Oggi è crescente il numero di persone che, pur non essendo più giovanissime, non intendono rinunciare al benessere e alla forma fisica. Per questa fetta del target abbiamo messo a punto il protocollo Sweet Fit – spiega Adriano Silvestri, Socio fondatore e Responsabile Sviluppo Urban Fitness – Un percorso di ginnastica di mantenimento e recupero funzionale che consente di allenarsi con movimenti soft, permettendo di focalizzarsi sui muscoli principali, individuando parametri adeguati all’età del soggetto e alle sue specifiche necessità. Il percorso consente inoltre di integrare esercizi posturali, che danno sollievo alla schiena, con un programma di accompagnamento di stretching e body relax”.

Sono sufficienti 20 minuti a settimana per tonificare, migliorare la circolazione – ma anche prevenire patologie come l’osteoporosi – con il metodo Urban Fitness che, grazie a protocolli di allenamento studiati da specialisti del settore, è in grado di rispondere alle esigenze di clienti di tutte le età: dai 16 fino agli 80 anni!

 

ALCUNI ESERCIZI TRATTI DAL PROTOCOLLO SWEET FIT

AFFONDI

Partendo da una posizione eretta, effettuare una divaricata sagittale mediante un affondo in avanti.

affondi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORSIONI DEL BUSTO A GAMBE DIVARICATE

Tenendo le mani giunte, effettuare una rotazione delle spalle rispetto al bacino.

torsione-del-busto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BUTTERFLY REVERSE

Partire con le gambe leggermente piegate e le braccia tese in avanti; effettuare una abduzione delle scapole. La posizione termina con le braccia aperte sul piano frontale.

butterfly-reverse

Lascia un commento

— required *

— required *