Barry’s Bootcamp apre a Milano

In Italia un nuovo concept di fitness, cool e social

palestra Barry’s Bootcamp milanoIl brand boutique Barry’s Bootcamp aprirà a Milano a giugno in via Senato 36. Il marchio che ha innovato il fitness di gruppo con la creazione di un’esperienza full-body workout coinvolgente ed efficace, è pronto ad aprire il primo fitness center nel cuore di Milano.

Barry’s Milano proporrà un allenamento ad alta intensità: seguito da oltre decine di migliaia di persone ogni settimana nelle sue 25 sedi dislocate in tutto il mondo, arriva ora in Italia con obiettivo di portare i milanesi nella loro best shape. Più belli, più sani, raggiungendo la forma fisica perfetta alla quale si è sempre ambito. L’allenamento di Barry’s consente a persone con livelli di fitness diversi di allenarsi insieme, poiché in ogni classe il trainer indicherà tre livelli di allenamento diversi modulati sui diversi livelli di preparazione degli utenti. Oggi, Barry’s è riconosciuto come il miglior workout nel mondo! “Siamo molto emozionati di portare a Milano questa esperienza di successo”, afferma Joey Gonzalez, CEO internazionale del marchio.

Barry’s utilizza una combinazione efficace di Training a Elevata Intensità (TEI) che incorpora 25-30 minuti di routine cardiovascolari su tapis roulant con 25-30 minuti di forza di formazione con pesi liberi, bande di resistenza, e altro. L’allenamento è orientato ai risultati e spinge i partecipanti a superare i loro limiti fisici e mentali. Una classe di un’ora brucia fino a 1.000 calorie, e libera lo stress. E’ una lezione ottima per ottenere un corpo più snello e più muscolare, con la sensazione di sentirsi al meglio, come mai prima.

Inoltre, il calendario dello studio è personalizzato: l’allenamento si concentra su una diversa parte del corpo ogni giornopalestra Barry’s Bootcamp via senato 36 milano della settimana, offrendo ai partecipanti un completo regime di fitness. Questa la promessa di Barry’s: nessuna lezione si ripete.

Le lezioni si svolgono in ambienti illuminati dove il colore dominante è il rosso e dove la musica di sottofondo è fortemente motivante. L’adrenalina sale e porta i partecipanti a lasciarsi andare e perdersi nel movimento e nella fisicità di questa esperienza unica.

Gli istruttori di Barry’s motivano il gruppo a correre e a lavorare molto più duramente rispetto a quanto era mai stato possibile. Lavorando a fianco a fianco come una comunità, si creano forti legami tra partecipanti che supportano, sono disponibili e traggono ispirazione l’uno dall’altro in ogni momento.

Milano ospiterà il debutto italiano: uno spazio di più di 400 metri quadrati in zona Turati dove Barry’s Milano potrà offrire ai clienti un’esperienza unica ed un concept di fitness alternativo e rivoluzionario. Tra gli elementi caratterizzanti, nella sede di via Senato 36, una boutique di abbigliamento sportivo e merchandising firmato Barry’s che permetterà ai clienti di acquistare i capi originali del marchio ed un signature Fuel Bar che offre ricette originali brandizzate Barrys’, finalizzate al raggiungimento della forma fisica: smoothies e barrette sportive energizzanti ad alto valore proteico.

Ogni corso sarà aperto ad un massimo di 42 partecipanti al costo di 28 euro a lezione. Non sono previsti abbonamenti ma la possibilità di acquistare pacchetti. Le lezioni si potranno acquistare direttamente sul sito e ogni utente potrà prenotare sia la lezione che il tapis roulant. Non c’è bisogno di arrivare in anticipo per scegliersi il posto!

Prodotti e accessori per la cura del corpo (bagno doccia, shampoo, balsamo e crema, accessori e piccoli elettrodomestici quali fon e piastra per i capelli) sono disponibili negli spogliatoi. Barry’s Bootcamp ha creato una sorta di community dove i membri sentono l’intensità dell’allenamento di gruppo e la tensione verso i risultati. Nella community atleti professionisti, editori, A-list celebrities.

palestra gay milanoBarry’s approda a Milano grazie ad un gruppo di amici impegnati in diverse attività professionali, ma accomunati dalla passione per il fitness. Hanno conosciuto Barry’s Bootcamp negli Stati Uniti e, innamoratisi di questo tipo di work out, hanno deciso di acquistare la licenza e portare in Italia  il fitness concept Barry’s Bootcamp. “Abbiamo notato che in Italia non esiste un fitness concept come Barry’s Bootcamp. Chi vuole fare attività fisica nel nostro paese può fare riferimento solo a palestre”, sottolinea Massimo Piombini, CEO di Barry’s Italia. “E’ importante avere un giusto equilibrio tra la vita professionale e la vita personale e Barry’s Bootcamp ti permette di metterti alla prova e puntare ai risultati” continua Massimo.

Nella pipeline anche Torino e Roma con l’obiettivo di ampliare l’offerta e portare Barry’s Bootcamp in tutte le maggiori città d’Italia. 

 

In occasione dell’apertura del nuovo Barry’s Bootcamp nel capoluogo lombardo, Wellness Oggi ha posto tre domande a Massimo Massimo Piombini  Piombini, CEO di Barry’s Milan

Cosa offre in più l’esperienza in un club Barry’s Bootcamp rispetto alle numerose altre di Milano?

È una metodologia di allenamento molto intensa ma allo stesso tempo varia e divertente; si svolge tramite la partecipazione a classi gestite da trainer esperti che al ritmo di musica ti conducono attraverso circuiti in cui alla corsa si alternano esercizi sul floor. È un allenamento unico nel suo genere che ti permette di superare i tuoi limiti. Un workout finalizzato all’efficienza in cui la combinazione tra tempi di recupero e allenamento di resistenza facilita l’aumento della massa magra e la tonificazione muscolare.

Il problema di oggi è il tempo: proporrete allenamenti anche veloci ed efficaci?

I corsi dureranno 50 minuti e saranno previste lezioni per coprire qualsiasi tipo di orario. Dalla mattina preso alla sera tardi.

Dagli Stati Uniti all’Italia: esistono differenze nel modo di concepire il fitness?

Ogni giorno della settimana si allena uno specifico gruppo muscolare, venerdì, sabato e domenica si seguono invece programmi total body. La forza di Barry’s è che in ognuno degli oltre 30 centri al mondo si rispetta la stessa metodologia e programmazione di allenamento.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*