Dieta basenfasten: in forma senza rinunce

Il Posta Zirm Hotel di Corvara è l’unico centro italiano a proporre il metodo ideato da Sabine Wacker

dieta per perdere chili in fretta BasenfastenLa Dieta basenfasten – che il Posta Zirm Hotel di Corvara propone, unico in Italia, dall’estate 2017 –  fornisce le basi per una sana alimentazione e, contemporaneamente, fa perdere peso. I chili di troppo se ne vanno, ci si sente nuovamente vitali ed energici, piacevolmente e senza rinunciare al piacere della buona tavola. Basenfasten può essere l’inizio di un fondamentale cambiamento nelle abitudini alimentari: si può provare la dieta durante una vacanza al Posta Zirm e continuare a farla periodicamente, una volta tornati a casa.

Di grande successo all’estero, ideata dalla tedesca Sabine Wacker, basenfasten è una dieta a base di frutta e verdura, che permette di mangiare a sazietà e con piacere e di raggiungere il peso ideale in modo salutare. Va fatta per un breve periodo (da alcuni giorni a due settimane). Sulla tavola devono arrivare solo alimenti basici: frutta fresca, insalate croccanti, erbette fresche, germogli e appetitosi piatti a base di verdura. Sono banditi gli alimenti che producono acidi e che appesantiscono il metabolismo (e quindi ingrassano il corpo) come carne, salumi, latticini, pane, pasta, riso, dolci, bevande gassate e alcol. Anche i vegetariani e i vegani possono essere iperacidi, dato che non solo i prodotti animali producono acidi, ma anche tutti quegli alimenti che durante il processo digestivo vengono trasformati in acidi e che di solito vengono eliminati dal metabolismo. Se però l’apporto giornaliero è troppo alto, ne deriva un sovraccarico che può essere causa di vari disturbi, come problemi digestivi, allergie, disturbi ormonali.

Una o due settimane di dieta basenfasten aiutano a ritrovare energia e perdere peso. Fondamentale è mantenere, una volta ornati a casa, una ricca alimentazione basica, con frutta, insalata e verdura quotidiani. Da evitare possibilmente tutto ciò che contribuisce alla produzione di acidi, ad iniziare dal caffè.

Come funziona basenfasten? Il principio è molto semplice: bisogna fare dai tre ai cinque pasti al giorno (3 pasti principali e, se necessario, 2 spuntini), a base di determinati tipi di frutta e verdura. La percentuale di frutta durante l’utilizzo del metodo basenfasten non deve superare il 20%, onde evitare problemi di flatulenza. Al Posta Zirm vengono preparati deliziosi piatti, gustosi e genuini e, al momento della partenza, vengono date le ricette per prepararli a casa. Si consiglia di bere quotidianamente fra 2,5 – 3 litri di acqua di sorgente pura o di tisane diluite. È bene ricordare che dopo le ore 14.00 non è indicato assumere verdura cruda e che non bisogna mangiare dopo le 19.00. Per raggiungere i risultati ottimali, bisogna fare un’accurata pulizia dell’intestino, praticare un’attività fisica quotidiana, concedersi relax fisico e mentale.

Pacchetto “basenfasten” 7 giorni con pensione completa

Comprende 3 gite guidate di 4-6 ore (con programmi salutari e di movimento come Nordic Walking, LnB Motion e Stretching) con la consulenza di un esperto basenfasten.

Le escursioni giornaliere comprendono un “Basen Lunch Paket” per il pranzo.

A metà settimana e alla fine del periodo, i partecipanti avranno un incontro con il consulente per verificare la propria situazione. Prezzo a partire da € 964,00

Pacchetto “basenfasten” 3 giorni con pensione completa.

Il pacchetto di 3 giorni prevede la consulenza in loco di un esperto basenfasten.

Alla fine del periodo, i partecipanti avranno un incontro con il consulente per verificare la propria situazione. Prezzo a partire da € 599,00

Per informazioni – Posta Zirm Hotel

Col Alt, 95 – 39033, Corvara in Badia

Tel. +39 0471.836175 – www.postazirm.cominfo@postazirm.com

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*