Benessere — 18 maggio 2017 11:31

10 sane abitudini per dormire meglio

Ecco alcuni consigli per migliore la qualità del sonno

Volete migliorare il vostro benessere psico-fisico? Allora provate a investire sulla qualità del sonno. Le persone attentecome dormire meglio alla propria salute dedicano molta attenzione a questa attività fondamentale della nostra vita. Ecco alcune 10 abitudini da osservare per ottenere un riposo profondo e affrontare la giornata con la giusta energia.

  1. Fate una doccia. La temperatura corporea è determinante per regolare il sonno. Una doccia prima di andare a dormire può aiutare in questo processo. L’acqua calda ha il potere di favorire il rilassamento.
  2. Dedicatevi alla meditazione. Calmate la mente con alcuni momenti dedicati alla meditazione. La pratica ha numerosi effetti benefici per migliorare il sonno. Provate a recitare alcuni mantra prima di coricarvi.
  3. Tenete un diario. I ricercatori hanno dimostrato che scrivere ciò che ci procura maggiore stress a livello fisico e mentale aiuta a “ripulire” la mente aiutandoci a prendere sonno.
  4. Bevete acqua. Se l’alcol disturba il sonno, al contrario, bere un bicchiere d’acqua aiuta a risvegliarci più idratati e con una qualità del sonno migliore.
  5. Lavatevi i denti. Occorre lavarsi denti almeno 2 volte al giorno, in modo da contrastare placca e batteri mantendo la cavità orale più sana.
  6. Fate esercizio fisico. L’allenamento quotidiano oltre a favorire il controllo del peso e la salute del nostro organismo è in grado di garantire un riposo notturno ottimale.
  7. Abbandonate i vostri device. La luce dei display disturba il sonno. È preferibile tenere il cellulare lontano dalla camera da letto e usare una comune sveglia.
  8. Nutritevi in modo intelligente. Di solito si sconsigliano gli snack prima di coricarsi, ma dipende da ciò che si consuma. Eppure determinati alimenti sono in grado di regolare il livello di zuccheri nel sangue, come il kiwi.
  9. Trovate il posto giusto per i vostri animali domestici. Permettere al proprio cane o gatto di dormire nella vostra stanza può disturbare il vostro sonno. Dipende molto dalle vostre abitudini: se tendete a svegliarvi presto è preferibile scegliere un’altra stanza della casa per i vostri pet.
  10. Coricatevi a un’ora ragionevole. Gli esperti raccomando dalle 7 alle 9 ore di sonno per notte. Basta fare un semplice calcolo.

Via Huffington Post

Lascia un commento

— required *

— required *