Vuoi dimagrire? Dormi di più nel weekend

La conferma da un recente studio 

Chi ama dormire durante il fine settimana per recuperare le proprie energie sicuramente apprezzerà i risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Sleep della Oxford University Press, secondo cui dormire nel weekend per compensare il sonno perso durante la settimana è associato all’indice di massa corporea inferiore (BMI).

I ricercatori, un team di scienziati con sede a Boston, nel Massachusetts, e nella Repubblica di Corea, hanno cercato di determinare se ciò che chiamano Sleep-up possa influenzare l’indice di massa corporea (BMI) nella popolazione.

Lo studio ha coinvolto un campione di 2.156 adulti, confrontando le loro abitudini di sonno con i loro punteggi BMI. I 932 partecipanti che hanno dormito più a lungo durante il fine settimana, prolungando il sonno di due ore oltre al solito orario di sveglia, invece che nei giorni feriali avevano un BMI molto più basso degli altri soggetti. Come se non bastasse, ogni ulteriore ora di sonno di recupero è stata associata a una diminuzione del BMI.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*