Umbria: massaggio degli elementi al Borgobrufa Spa Resort

Aria, fuoco, acqua e terra in un unico rituale per il riequilibrio bioenergetico

Relax, energia, bellezza: è questo che ci si augura da una vacanza. Rilassarsi, ricaricare le pile e inondare sguardo e cuore di bellezza, per far sì che la magia non svanisca subito al rientro. È questa la vacanza al Borgobrufa Spa Resort di Torgiano, un angolo di paradiso che mette a disposizione la spa più grande dell’Umbria, un paesaggio naturale mozzafiato e arte a portata di passeggiata. 

I 4 elementi naturali nella spa

Si ispirano ai 4 elementi naturali alcuni dei nuovi trattamenti della Spa Borgobrufa. Fuoco, aria, acqua e terra: da qui trae origine ogni sostanza di cui è composta la materia. Dall’aria, che rappresenta l’energia vitale e il respiro, nasce il Massaggio Tibetano che dona vitalità e leggerezza di movimento, lavorando sui flussi linfatico, nervoso ed energetico. 

Il fuoco, elemento purificatore e trasformatore, dà vita al Massaggio dei Faraoni che aiuta a placare le contratture presenti, immettendo nuova energia all’organismo. All’acqua, fonte della vita, si ispira il trattamento Acquarmonia che conduce in uno spazio-tempo di tranquillità, dove rilassarsi, ascoltarsi e raccogliere nuova vitalità. Infine la terra simboleggia la materia primordiale, da lei viene il Wunkuvafrica che dona tutta la forza necessaria per sciogliere blocchi e tensioni presenti nel corpo.

Ogni trattamento viene presentato in due formule: una della durata di 45 minuti al costo di 79 euro e una di 75 minuti al costo di 125 euro a persona.

Per raggiungere nuova vitalità e riequilibrio bioenergetico ci si può affidare a un unico rituale: “Il massaggio degli elementi” che mette insieme aria, fuoco, acqua e terra. Praticato in acqua da due operatori, nella Private Spa dedicata, il trattamento permette di eliminare le parti negative e culla il corpo dolcemente donando nuova linfa, leggerezza e vitalità Il tutto accompagnato da suoni melodiosi e vibrazioni (110 min. 325 euro a persona).

Passeggiando tra le opere d’arte

Movimento e arte, attività fisica da praticare all’aria aperta in mezzo al verde e alla bellezza: è questa la proposta di vacanza vitale ed energetica del Borgobrufa, che inizia appena fuori dal resort, proseguendo a piedi verso il grazioso paesino di Brufa. Qui si incontrano ad un certo punto delle particolari guglie alte e appuntite tra le quali è possibile addentrarsi per scoprire scorci di panorami insoliti. Si tratta in realtà di un’opera d’arte contemporanea – “Torri” di Bruno Liberatoreche fa parte del Parco delle Sculture, un museo a cielo aperto in divenire, che ogni anno si arricchisce di un nuovo pezzo. Il percorso prosegue con molte altre opere che accompagnano il visitatore fino al centro del paese. Tra queste, alcune hanno ispirato i nomi degli ambienti della Spa Borgobrufa, è il caso di “Arc-en-ciel” di Carlo Lorenzetti e de “Il tempio delle voci” di Mirta Carroli, un luogo dove ascoltare il suono evocativo del vento. Una delle sculture più note è “Broken Circle” dell’artista Beverly Pepper, una grande struttura circolare verticale che invita il visitatore a passarci in mezzo, a sedersi, a sentirsi avvolto in un guscio protettivo.

Così il genio e l’estro creativo dell’artista ha arricchito un paesaggio naturale già generoso e unico, con la sua distesa di dolci colline, i terreni coltivati a olivi e viti. Un panorama che riempie di bellezza e gratitudine gli occhi e il cuore e che da solo è in grado di donare pace e serenità all’animo.

Vacanza adults only

Il Borgobrufa SPA Resort ha a cuore il relax e il benessere dei propri ospiti. A conferma di ciò, qui regna un’atmosfera di quiete e romanticismo e un servizio di altissima eccellenza, specializzato su una clientela di età superiore a 15 anni. Ognuno trova la propria dimensione, il clima giusto per ottenere il meglio dalla propria vacanza. Coccolati e viziati, come succede di rado nella vita di tutti i giorni, in tutti i settori: dalla sistemazione in camera alla cucina curata, dai trattamenti della Spa più grande dell’Umbria agli ambienti di charme.

Per una vacanza in questo angolo di paradiso, dall’1 settembre al 30 novembre 2018, il pernottamento in camera matrimoniale Classic parte da 129 euro a persona a notte, con trattamento di mezza pensione.

Borgobrufa SPA Resort – Via del Colle 38, Torgiano (PG) – tel. 075 9883– www.borgobrufa.it

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someonePrint this page

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*