Ristorante fruttariano a Milano

A Milano il primo ristorante vegano fruttariano

Il ristorante vegano fruttariano Sound of ‘70s di Milano si trova in via Ciaia, 4  e può essere raggiunto facilmente con la linea gialla della metropolitana (MM3 direzione Comasina, fermata Dergano).

L’alimentazione fruttariana prevede il consumo di frutta fresca e secca in tutte le sue forme, attraverso piatti originali e creativi. Sono naturalmente esclusi tutti i prodotti di origine animale perché si tratta comunque di una forma di alimentazione vegana.

È importante sottolineare che alcuni tipi di prodotti, come i pomodori, i peperoni o la zucca, in questa dieta sono considerati veri e propri frutti.

Il ristorante vegan fruttariano Sound of ’70 è arredato con mobili e oggetti di modernariato anni settanta e ha inoltre un disco-bar nel piano sotterraneo, ideale per feste private ed eventi.

Cosa si mangia? Nel menù http://www.veganfruttariano.it/menu/ spiccano le creazioni dello chef e proprietario Fernando Bruno, vegano e fruttariano.

Per limitarci ai piatti 100% fruttariani (il ristorante propone anche tante creazioni vegane e pizze vegane), tra gli antipasti troviamo i filetti di Mela Stark con crema ai cucunci, melone e fragole con crema di mango, crostoni di pane ai 5 cereali con friarielli, tra i primi, da non perdere, gli gnocchi di platano con pomodorino pachino e olive leccino e le tagliatelle di platano verde e mirtillo con passata di peperone corno, così come i maltagliati di platano con ragù di jack fruit o le fettuccine di zucchina veganfruttariane.

Tra i secondi da menzionare la tartare di jack fruit e le vellutate. Per concludere, i dessert a base di frutta sono la fruitarian cake, la mousse di avocado e le rêpes di platano con frutta.

Ristorante Vegan Fruttariano Sound ’70
Via Ciaia, 4 – Milano
Tel. 02.6688738 (con segreteria diurna) – 3451435920
www.veganfruttariano.it

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*